o.361939

Mi chiedo perché la scelta giusta, non è mai quella che ti rende felice?
Perché non coincidono mai: perché giusto è lasciar andare ma, felice è tener stretti a sé.
Io proprio non lo capisco, perché poi, il giusto fa felice gli altri mentre, ciò che fa felice te, è una felicità a tempo determinato e chissà se poi per entrambi.

Perché, perché devo pensare io di fare la scelta giusta?
Perché preferisco veder felici gli altri e star bene io? Sarà la strana conseguenza dell’amore, della filantropia.

Sto bene se tu, sei felice, anche se lo sarai senza me.
Io starò bene, non ora, però starò bene, nient’altro.

{Luna, piena 

Annunci