Fa pure, circondati di persone, tanto alla fine resti solo.
Inutili  tutte le frasi:  “ti sono vicino”, perché alla fine, come forse è giusto che sia, alla prima festa seppur di un paesello, alzate i calici e festeggiate sulla tristezza di chi, se pur lontano vi ama e vi aspetta.
Circondatevi di gente. Fate, fate pure ma, non aspettatevi niente.

{Luna, piena

Undici, andrà tutto bene.  

Annunci