fantasy-guerriera,-spada,-tatuaggio-151856
Eppure ti si legge in faccia ma, in faccia non ti guarda più nessuno.
Sarà la frenesia quotidiana, la mancanza di tempo  ma, qui nessuno ti guarda più, neanche di sfuggita, neanche quel poco per accorgersi che il tuo sorriso è finto, perché alla fine ti si legge negli occhi che tieni bassi.
La tristezza non ti rappresenta, eppure ha impregnato la tua figura; non demordere, passa. Passa tutto, anche la produzione di bile nera, l’odi et amo della melanconia, la cupezza del tuo volto; passa perché deve passare, scorciati le maniche, bevi una birra fredda e vai avanti, alzi culo e la fai passare perché: ti si legge in faccia ma, in faccia nessuno ti guarda.

Ci sono circostanze in cui, se non lo fai tu, nessuno è disposto a tenderti la mano, ti atteggi a guerriera e ti salvi; altre invece in cui: nessuno si salva da solo, allora salvami. Forse.

{Luna, piena

Annunci